Benvenuto visitatore! Registrati Gratis Accedi

RSS Feed

Congresso Assoenologi Firenze

Notizie 13 settembre 2017

Dal 17 al 20 Novembre 2017 si terrà il 72° Congresso Nazionale di Assoenologi a Firenze dal titolo “La scienza della sostenibilità del vino”.

La location sarà la Stazione Leopolda, un’architettura industriale di 6.000 mq coperti nel centro del capoluogo toscano.

Come già anticipato sarà il congresso della sostenibilità, argomento che verrà trattato a 360°: sostenibilità nel vigneto, in cantina, per il consumatore, nella cooperazione, in azienda e in cucina.

Assoenologi si avvale di relatori illustri per trattare questo argomento, alcuni nomi: Ruggero Mazzilli, fondatore di Sopevis; Oscar Farinetti, fondatre di Eataly; Nicolas Joly, considerato il guru della biodinamica; Fiammetta Fadda, contributing editor de “La Cucina Italiana” e Steve Matthiasson, grande promotore dell’agricoltura sostenibile.

Oltre alle relazioni, sarà possibile dedicarsi alle degustazioni sia di vini toscani (Chianti, Brunello di Montalcino, Vino Nobile di Mopntepulciano e Vernaccia di San Gimignano) che del Portogallo.

Il programma avrà un’altra novità quest’anno; verranno presentati direttamente dai loro produttori due vini “simbolo” della regione Toscana, la cui importanza storica è indiscutibile: il Tignanello e il Sassicaia che saranno raccontati rispettivamente dal Marchese Piero Antinori e dal Marchese Nicolò Incisa della Rocchetta.

Non è tutto; durante questo evento ci sarà anche un congresso dedicato alla presentazione delle nuove tecnologie sviluppate dalle aziende sponsor, sempre al fianco degli enologi italiani.

Ci saranno anche diversi momenti dedicati all’intrattenimento: una serata a Palazzo Vecchio con un concerto del Maggio Fiorentino e  poi un’ esclusiva serata di gala di chiusura con la regia di Bruno Vespa che avrà ospiti eccezionali quali i presidenti dei Consorzi di tutela vini della Toscana e personaggi direttamente dal mondo dello spettacolo e dell’arte. Il filo conduttore è comunque sempre uno: il vino.

L’Assessore al Turismo, Fiere e Congressi Anna Paola Concia si dice molto felice nell’ ospitare questo evento nella città di Firenze perché rappresenta un nuovo importante momento per il turismo fieristico della città, ma  è anche un bellissimo momento culturale.

Insomma, il tema della sostenibilità, argomento attuale e molto delicato, in questa edizione sarà trattato sotto ogni punto di vista.

 

 

 

 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Nessun tag

447 visualizzazioni totali, 2 oggi

  

Link sponsorizzati

Lascia il tuo commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Notizie dal mondo del vino

Gli annunci più cliccati

Condividi la passione e aiutaci a crescere!
Collegati subito!